ICT-Prospacersirmifida inform
30.03.2018

FIDAInform Tour, alla tappa di Genova aziende del territorio a confronto


 

 

Grande partecipazione di pubblico – anche sopra le aspettative – per la tappa di Genova del roadshow territoriale promosso da FIDAInform ed i suoi Club territoriali dei Dirigenti di Informatica in collaborazione con NetConsulting cube e SIRMI.
Lo scorso 27 febbraio, oltre 100 rappresentanti del mondo Enterprise del territorio ligure fra Decisori Digitali, soci del Club TI, esponenti di aziende Vendor e Startup si sono ritrovati per confrontarsi su casi d’uso, progetti ed esperienze vissute in tema Digital Trasformation.
Dopo i saluti iniziali dei padroni di casa, rappresentati da Andrea Favati, Presidente del CTI Liguria e Paolo Paganelli, Presidente di FIDAInform, Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato di NetConsulting cube e Chairman della giornata ha avviato i lavori con una presentazione interattiva che ha delineato i percorsi intrapresi dalle aziende italiane verso il modello di “Impresa 4.0”.
L’incontro si è caratterizzato per gli speech dei rappresentanti di grandi realtà del territorio che rappresentano il fiore all’occhiello delle imprese “made in Liguria” e per i contributi dei Partner nazionali del FIDAInform tour: RTT, Sopra Steria, TIM e Var Group.
Di grande interesse il contributo delle imprese. Mauro Giacobbe, VP Strategic Marketing, Security and Information Systems di Leonardo ha raccontato il modello di Open Innovation che l’azienda sta adottando per fare innovazione agile e veloce.
Barbara Poli, Chief Digital Officer di Gruppo RINA, ha illustrato il nuovo posizionamento strategico dell’azienda sui temi dell’Internet of Things, dell’intelligenza artificiale e della realtà aumentata con cui RINA, player globale che opera nei settori Energy, Marine, Certification, Transport & Infrastracture e Industry punta a ritagliarsi un ruolo da protagonista nel panorama digitale.
Marco Sanguineti, Global Technology Manager Process Automation Power Generation di ABB, si è soffermato su come il mondo dell’automazione delle Utilities stia cambiando grazie alle nuove tecnologie di robotica collaborativa e di Intelligenza Artificiale, dando evidenza anche di alcuni casi di grande impatto.
Urbano Mimmo, Head Innovation & Communication di Sirti ha condiviso con l’audience una panoramica sui progetti innovativi in corso in vari ambiti fra cui IoT ed Augmented Reality, e sul modello di Innovazione che l’azienda si sta dando al proprio interno.
Sergio Torre, Business Development Director di Duferco Energia ha raccontato il percorso verso il Digitale di una realtà che opera dal 2011 nel mercato libero dell’energia e che è molto attivo nel settore delle rinnovabili, con oltre 60 M€ investiti in società di produzione di energia, e della mobilità elettrica.
Massimo Angileri, Experienced IT Healthcare Services Executive di Carestream Health, una realtà che opera nel settore sanitario a supporto delle aziende sanitarie nel loro percorso verso la Digital Transformation, ha raccontato come l’azienda si sia trasformata nel tempo, anche al proprio interno, per rispondere alle nuove esigenze digitali del cliente e accompagnarlo nel percorso di digitalizzazione.
Michela Spagnuolo, Director di IMATI - Istituto di Matematica Applicata e Tecnologie Informatiche del CNR ha dato voce ad un ente pubblico che ha il compito di svolgere, promuovere, diffondere, trasferire e valorizzare attività di ricerca scientifica e tecnologica nel nostro Paese, focalizzando il suo intervento sul ruolo della Matematica e dell’Informatica nella Ricerca come base per la generazione di Innovazione.
Anche le istituzioni hanno presenziato all’evento, a testimonianza dell’importanza del Digitale per il tessuto socio economico locale: Paolo Castiglieri, della Direzione Innovazione, Qualità e Sviluppo Economico del Comune di Genova, in rappresentanza del Sindaco Marco Bucci ed Elio Catania, Presidente di Confindustria Digitale.
Non è mancato anche in quest’occasione l’Angolo dell’Innovazione dedicato alle Startup e Aziende Innovative del territorio, con una testimonianza di Smart Track, Rulex/Impara, SmartMicroOptic, FlairBit, Adeste, JoinMeApp, Fightec. Le prime tre sono state selezionate dal pubblico con voto interattivo per partecipare alla tappa finale del FIDAInform Tour del prossimo giugno.