ICT-Prospacersirmifida inform
26.10.2017

FIDAInform Tour - Eccellenze Digitali per il cambiamento e la crescita


Parliamo con Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting cube, di “FIDAInform Tour”, un programma di incontri promosso da FIDAInform per mettere in evidenza le Eccellenze Digitali ed i progetti di successo di Digital Transformation.




Perché costruire con FIDA Inform questo programma?

Perché vogliamo far emergere un’Italia che investe e che con coraggio affronta le difficoltà e promuove la Trasformazione Digitale all’interno di se stessa, dei propri processi e magari anche innovando prodotti e servizi. E lo facciamo attraverso una stretta collaborazione con i Club territoriali dei Dirigenti IT che aderiscono alla Federazione: Torino, Milano, Roma, Genova, Bologan ed Ancona.
Abbiamo già sperimentato la formula a Torino, a giugno; e il Tour ripartirà da Milano il 7 novembre mattina, in Assolombarda; proseguirà a Roma il 22 novembre pomeriggio e poi saremo nei primi mesi del 2018 a Bologna, Genova e Ancona, per chiudere dove siamo partiti, a Torino, all’inizio di giugno 2018.

A chi si rivolge il Tour?

Sicuramente a tutto l’ecosistema del Digitale: abbiamo pensato il Tour ed i palinsesti delle sue tappe avendo in mente le esigenze delle Aziende Utenti, che vogliono affrontare questo percorso ma hanno in fondo qualche timore e magari dal racconto di altre aziende troveranno spunti e occasioni di riflessione e di stimolo.
L’abbiamo pensato anche per le Aziende Fornitrici del Digitale, per interpretare al meglio le esigenze che ciascun territorio esprime; lo abbiamo pensato anche per le Università, per i Poli di Incubazione, per le Startup, elementi indispensabili per la Trasformazione Digitale e per costruire uno strato di competenze capaci di indirizzare cambiamenti così importanti.
Avremo anche un contest dedicato alle Startup: in ciascuna tappa abbiamo previsto una presentazione di alcune eccellenze che saranno votate dalla platea, certamente qualificata, con una giuria a supporto; le Startup vincitrici di ciascuna tappa saranno in finale a Torino a giugno, e le prime tre classificate riceveranno un premio in denaro, sicuramente simbolico ma concreto. Vogliamo con questo dare anche il senso puntuale di un’Italia che cambia e si trasforma.
Sicuramente quello dell’Ecosistema è uno degli aspetti che abbiamo indirizzato all’interno anche dell’agenda di ciascuna tappa.
A Milano, per esempio, avremo tanti contributi; da quelli istituzionali del Comune di Milano e di Lispa, ad istituti bancari come Mediolanum, ad aziende come Versalis, StMicroelectronics, SEA Aeroporti di Milano; ed ancora, Istituti Sanitari di grande rilievo come IEO e Monzino.
Anche a Roma avremo delle eccellenze, a partire ovviamente dal Comune di Roma; ed ancora RAI, ENI, ISTAT, ENEL per citarne alcuni.
Non mi resta allora che dirvi che vi aspettiamo e speriamo di sentire anche la vostra voce: faremo sì che anche il Pubblico possa esprimere le sue idee, i suoi timori, le sue aspirazioni, i suoi desiderata; e quindi faremo in modo che ogni incontro sia una buona occasione per comunicare quest’Italia che si trasforma.

Arrivederci!

 

Per maggiori informzioni visita il sito: www.fidainformtour.sirmicomunica.it