ICT-Prospacersirmifida inform
21.09.2015

Da Google nasce Alphabet


Una rivoluzione per la regina dei motori di ricerca: nuovo logo, nuova holding, nuovo management per un nuovo posizionamento


La nuova Google gestirà Search, Advertising, Maps, YouTube, Android. Il nuovo Ceo sarà l’ indiano Sundar Pichai.

Controllate da Alphabet (Presidente Sergey Brin, Ceo Larry Page) saranno Calico (progetti per la prevenzione dell’ invecchiamento), Sidewalks (Smart Cities), Nest (IoT e Internet per la casa), Fiber (servizi Internet ad alta velocità), Google Ventures e Google Capital (società di investimento) e GoogleX (auto e droni).

La creazione di Alphabet sembra frutto di una doppia operazione: trasparenza finanziaria e focalizzazione sulle attività innovative.

Le reazioni ovviamente non sono mancate: le azioni di Google, all’annuncio, sono salite di quasi il 7%, premiando la maggiore focalizzazione sulle attività al tempo stesso a più alto rischio e a maggiore strategicità prospettica: nelle comunicazioni ufficiali, Page sottolinea che ciascuna delle attività innovative avrà un proprio Ceo focalizzato sulla sua specifica area di innovazione.

Quindi non si tratta ancora di “spin-off” ma di “split”: separazioni societarie, ma controllo al 1 00% da parte di Alphabet.